Si punta sugli stranieri, ma gli scrittori italiani?

typewriter-801921_1280

L’altro giorno stavo scorrendo lo scaffale della principale libreria della mia città, quello dove trovo i miei soliti romanzi (sul genere Glenn Cooper o Carrisi) e mi sono accorto di una cosa: gli autori erano per larga maggioranza stranieri. Aggiungerei che ad eccezione di quei pochi libri di Carrisi – che purtroppo non può scriver 15 libri l’anno – gli altri erano solamente scrittori stranieri.

Certo, autori affermati, di cui gli editori che acquistano i diritti sono beati e tranquilli del – quasi – sicuro risultato positivo… e quindi perché puntare sul nome italiano? Oggettivamente, fa pure meno scena.

Che gli scrittori italiani siano destinati a produrre solo narrativa e poco altro? Che le nostre librerie diventino sempre più piccole ambasciate della scrittura d’oltreoceano o del nord europa? Voi cosa ne pensate?

Annunci

3 thoughts on “Si punta sugli stranieri, ma gli scrittori italiani?

    • non concordo appieno. Secondo me, per un’editore, è solamente più comodo puntare su nomi forti (pagando diritti, traduzioni e quello che ci va dietro) che scommettere su un nuovo nome italiano.
      Scrivere in italiano non credo sia un malus: grossi autori italiani ci sono e sono ben presenti anche nel mondo; purtroppo, nel genere che prediligo, sono ben pochi: Carrisi, ad esempio, ha ben venduto in italia e tradotto anche nel mondo.

      Mi piace

  1. Sì, hai ragione. Intendevo solo dire che per diventare qualcuno a livello internazionale la lingua inglese è necessaria. Gli scrittori italiani sino svantaggiati per forza di cose, dovendo subire una prima scrematura nel proprio paese e una successiva all’estero. (Far tradurre un romanzo da un professionista costa migliaia di euro!).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...